Benvenuto Home Concetto Riflessione Stelle Mistero Fine La mia passione...IL LOTTO IL FOLLETTO DEL LAGO
La farfalla materialista non avendo mai visto l' inverno e non avendo mai visto uno dei suoi simili tornarne Ne concludeva: L' inverno non esiste. Fratelli alati diceva,da un pò di tempo circolano tra noi discorsi sconsiderati concernenti un altro mondo che certi spiriti deboli chiamano Inverno.quante cose inverosimili,quante sciocchezze sono state raccontate a proposito di questo Mitico paese! Sembra che laggiù la terra sia dura come cemento,che l' acqua diventi come vetro,che la si possa perfino tagliare in cubi.Perfino la pioggia non è più pioggia e cade sotto forma di cristalli chiamati neve.Acqua solida! pioggia in fiocchi! Mi sia permesso ridere del riso severo dei grandi umoristi! Come se potessero esistere altri stati della materia . Oltre a quelli che noi conosciamo: la terra friabile ,e l'acqua liquida! In questo continuum spazio-tempo,ci dicono,gli alberi non portano più quelle foglie,quei fiori,quei frutti destinati fin dall' eternità a nutrirci; lo stesso sole,che si accende ogni mattina per illuminare i nostri giochi ,non è che un pallido globo senza nè luce nè calore. E' quello che e veramente il colmo dell'assurdo e dell' impossibile,la razza degli insetti ,che qualificherei divina se esiste un Dio ,è completamente assente da questo preteso aldilà della primavera-estate. Si fratelli lepidotteri, reggetevi,la farfalla, questo essere che i felici casi dell'evoluzione hanno vestito di porpora,di Smeraldo. E di blu notte,questa magnifica gemma della corona degli esseri ,è totalmente scomparsa da un mondo di cui e' ornamento e la finalità è ,anzi la teleologia. Come razionalista,non posso parlare di finalità . Nel paese chiamato inverno sussisterebbero solamente le razze primitive: uccelli ,rettili,mammiferi,uomini. Solo Queste speci inferiori dalla mente fondamentalmente ingenua e pre-logica,credono nell'inverno e pretendono di averlo attraversato.Sono loro che hanno sparso tra noi queste voci ridicole,infantili,insensate,e io sono desolata di constatare che certe farfalle, dimentiche della loro dignità originale,hanno fatto eco a quanto raccontano questi poveri esseri, sprovvisti di qualsiasi razionalità .Quanto a me,con tutta la forza delle mie convinzioni logiche e scientifiche,fondate sull' esperienza mia e su quella della mia razza,affermo che non esiste,che non può esistere altro mondo se non quello che ci circonda e che i vostri antenati hanno chiamato primavera- estate. L' inverno non esiste e non può esistere per la semplice ragione che mai nessuna farfalla e tornata per dirci come è. OK amico mio ora che hai letto questo ragionamento e ne avrai tratto le tue considerazioni credo che tu ora sia pronto per volare....... nel tuo mondo......e ricorda che sarai libero per sempre! Secondo te dimmi....esiste qualcosa di meglio? Il Folletto del Lago
Mistero